H A U S A U F G A B E N im zweiten Jahr Deutsch

Hausaufgaben

REGOLE PER CONTINUARE CON PIACERE E SUCCESSO LO STUDIO DELLA LINGUA TEDESCA

  • ORGANIZZARSI NELLO STUDIO: volontà, concentrazione e pianificazione dei tempi (così come in classe) sono presupposti per la buona qualità dello studio individuale. 
  • riservare sempre 5/10 minuti al giorno al tedesco.
  • Controllare le schede (anche quelle datate) predisposte e consegnate dall’insegnante.
  • Verificare gli argomenti e le strutture di ogni lezione. In caso di difficoltà chiedere spiegazioni nel corso dell’ora successiva di tedesco.
  • Dare ampio spazio allo studio ed al ripasso dei vocaboli (sul libro di testo e con le flashcard del blog di classe), perché per comunicare è necessario possedere un bagaglio lessicale.  
  • Trascrivere parole, vocaboli ed espressioni che sembrano difficili da memorizzare (per es. con la tecnica dei post in).
  • Per quanto riguarda la grammatica, essere sicuri di conoscere / riconoscere la struttura e la sua funzione nella propria lingua madre ( un’analisi comparativa aiuta molto la comprensione dell’apparato linguistico tedesco).
  • Visitare frequentemente il blog (anche le pagine dell’anno scorso). 

 

 

Mittwoch, der 17. September 2014

– Rispondere su questa pagina alle domande già esercitate in classe “Wo warst du in den Sommerferien?” “Wie waren deine Ferien? “ Prima di fare il compito, rileggere l’Assoziogramm che abbiamo compilato alla lavagna e che è stato trascritto sul quaderno.

– I compagni, che hanno trascorso una vacanza in un paese di lingua tedesca, sono tenuti a fare un poster con il materiale raccolto, munito di una breve descrizione auf Deutsch. Ludovica  e Sofia prepareranno il poster relativo all’Assoziogramm:  danke, meine lieben Schülerinnen!-;)

– Controllare i materiali caricati sulla pagina FAULENZEN  durante le trascorse Sommerferien, per sapere che cosa è stato proposto e che cosa avremmo dovuto fare.

– Raccogliere idee originali per preparare l’accoglienza della nuova Klasse 1E  ed idee per allestire un programma speciale per  la GIORNATA DELLE LINGUE EUROPEE (26. September).

– Am Montag, dem 22. September alla classe verrà sottoposto un test (di controllo / ingresso) relativo alle lezioni 0 / 1 / 2 del nostro libro di testo.

 

 

Montag, der 22. September 2014

– Predisporre il lavoro (individuale, a coppie od a gruppo), stabilito per l’accoglienza della classe 1E. Non essere affrettati, ma preparare interventi, presentazioni ed attività, affinché i nuovi compagni possano trarre dalla presentazione un’impressione serena e positiva del lavoro con la lingua tedesca.

– Scrivere una lettera personale di presentazione e di augurio di buon anno scolastico.

– L’accoglienza della classe 1E avrà luogo martedì 23 settembre nel corso delle prime due ore.

– La classe sosterrà un mini-test (d’ingresso), quale verifica del punto di partenza del gruppo e del programma acquisito nel corso del primo anno. Le unità 0- 1 e 2 del nostro libro di testo, così come le schede di lavoro e di riflessione saranno il riferimento per la verifica / indagine.

 

 

Montag, der 29. September 2014

– Poiché l’impegno di preparazione delle attività per l’accoglienza alla prima nuova classe non ci ha permesso di svolgere, come avevamo predisposto, il test d’ingresso, previsto per lunedì scorso, saremo impegnati la prima parte della nostra mattinata con questa prova. KEINE PANIK, bitte! Si tratta solo di una ripetizione degli argomenti principali, affrontati nel primo anno, per stabilire il livello di partenza del gruppo classe.

– Eseguire le schede consegnate mercoledì scorso, relative alla quotidianità di un vostro coetaneo in un paese europeo (fumetto)  e redigere la STECKBRIEF  di un paese europeo (il vostro preferito forse?)

 

Mittwoch, der 01. Oktober 2014

– Ci sono ancora Poster / Plakate sulle Sommerferien da presentare alla classe?

– Per chi non è riuscito a svolgere o terminare le schede sulla „Giornata delle lingue europee“ (vedere compito di Montag, dem 29.09.), approntare il lavoro richiesto.

Freitag, der 10. Oktober 2014

Questa settimana Frau Donini è in campo scuola con la classe 2B.

– Riaprire la pagina compiti delle vacanze estive (FAULENZEN) e ripetere tutti i verbi relativi alle azioni del gatto. Coniugarli al presente indicativo, mettendo in rilievo „radice“ e „desinenza“.

– Cercare di memorizzare lo scioglilingua (der Zungenbrecher) Katzen kratzen ….  

– MERKE ! Si devono ancora correggere le schede relative alla „Giornata delle lingue europee“. NICHT VERGESSEN !!!

Ich wünsche euch eine schöne Schulwoche   

Montag, der 13. Oktober 2014

– Per chi è in ritardo, ricordo che lunedì proseguiremo con la correzione delle schede sulla „Giornata delle lingue europee“. Non sarà giustificato chi non avrà il materiale e l’esecuzione del compito (diventato oramai „antico“) -;)

– Riprendere la scheda sulla congiunzione subordinata „wenn“  e riflettere sulle frasi, insieme completate in classe, ripetendo contemporaneamente die Verben rund um die Katzen.

Mittwoch, der 15. Oktober 2014

– Scrivere almeno 5 frasi con la nuova struttura „man“, sottolineando il comportamento di questo pronome impersonale (esso rappresenta un soggetto indefinito: uno, qualcuno, ognuno, tutti, ecc.)

Mittwoch, der 22. Oktober 2014

– In preparazione della visita al Goethe-Institut e della partecipazione alla replica dello spettacolo teatrale „Der junge Goethe“ da parte dei compagni di scuola della classe 3E, scrivere una STECKBRIEF su Goethe, riportando le informazioni principali di questo grande rappresentante della lingua e cultura tedesca.

– Con le informazioni sintetiche della Steckbrief, scrivere un testo espositivo.   

Samstag, der 25. Oktober 2014

L‚Ambasciata Tedesca ha organizzato per sabato 25 ottobre la possibilità di visitare luoghi, istituzioni ed edifici che normalmente sono inaccessibili ai cittadini.  Venerdì e sabato potremo veder girare per la nostra città una macchina particolare, il cui nome è „Trabant„. La Trabant, dopo la caduta del Muro di Berlino nel 1989, è diventata il simbolo dell’ex Germania Orientale, della Repubblica Democratica Tedesca.

Cliccare il link per leggere in dettaglio il programma proposto e chiedere a mamma e papà di condividere  una piccola visita in una delle istituzioni tedesche visitabili.

http://www.rom.diplo.de/Vertretung/rom/it/03/Mauer/25__Jahre__Mauerfall.html

Viel Spaß!

Roma, per i 25 anni della Caduta del Muro di Berlino, “Porte Aperte”in Ambasciata

 

 

Mittwoch, der 29. Oktober 2014

– Riservare i 5 minuti giornalieri al ripasso del materiale e alla visita delle pagine del blog.

– Ripetere la funzione del pronome impersonale MAN (vedere esercizi fatti in classe).

– Ripetere come si esprime la data in tedesco. E‘ necessario quindi ripetere i numeri ordinali.

– Ripassare il lessico, servendosi anche delle flashcards presenti nel blog.

 

 

Montag, der 3. November 2014

– Eseguire le schede relative al tema „Halloween“; per uno svolgimento corretto è necessario, oltre alla comprensione delle consegne, mettere alla prova la propria capacità di osservazione  e di concentrazione.

– Ripetere la preposizione temporale AM:

a) Quale complemento traduce?

b) Con quali nomi si usa?

c) Scrivi uno o più esempi!

– Ripetere il nome dei casi in tedesco.

a) A quale complemento corrisponde l‘ AKKUSATIV?

b) Con quali verbi si trova generalmente l’Akkusativ?

c) Quali cambiamenti subisce l’articolo determinativo, l’articolo indeterminativo, la negazione …?

 

Akkusativ

 

Mittwoch, der 05. November 2014

– Terminare il compito dettato sul quaderno; riflettere sulle strutture grammaticali previste per l’esecuzione (costruzione della frase, coniugazione del verbo al presente indicativo, complemento oggetto).

– Ricordare di far firmare la valutazione del primo compito.

– Ripetere il lessico (quadernino e flashcards)

 

 

Montag, der 10. November 2014

– Immaginare di incontrare Sankt Martin (sein Fest feiert man am 11. November)

– fare un’intervista scritta sul quaderno.

– Controllare di avere la colla (der Klebstoff) nel proprio astuccio (das Etui)

   Le ricerche sugli animali,  assegnate ai gruppi di lavoro,  dovranno essere presentate am Montag, dem 24.11., am Mittwoch, dem 26.11. und am Freitag 28.11.  Come già detto in classe, ogni gruppo avrà 10 min. di tempo per l’esposizione del lavoro. Ogni membro del gruppo dovrà prendere la parola. Organizzare il lavoro ed il percorso operativo in tempo, tenendo presente che i componenti del gruppo devono interagire e collaborare gli uni con gli altri per raggiungere un obiettivo comune. Non esitare a chiedere delucidazioni e consigli all’insegnante.

Montag, der 17. November 2014

– In seguito alla presentazione Power Point relativa al Muro di Berlino ed alle riflessioni  fatte insieme in classe, sulla pagina „Die Berliner Mauer“ è stato caricato un video, il cui contenuto dovrebbe essere compreso, visto la forma semplice usata per la trasmissione dei principali concetti.

– Raccogliere informazioni relative alla nostra uscita d’istruzione a Bolzano, secondo la scaletta stabilita a lezione.

Gute Arbeit und ein schönes Wochenende!

 Micky

Mittwoch, der 19. November 2014

– Aprire la nuova pagina Vorweihnachtlicher Zauber in Bozen. Rivedere la descrizione del contenuto dell’Assoziogramm fatto in classe. Saper trovare per ogni frase la domanda corretta. E‘ necessario pertanto ripetere le W-Fragen!

Montag, der 24. November 2014

– Ritagliare su cartoncino le W-Fragen ripetute a lezione e conservare il materiale sempre nel quaderno.

– Rivedere il testo su Bozen e lavorare con consapevolezza sui complementi presenti in esso e le strutture utilizzate per esprimerli.

– Rileggere, studiare il testo e tenersi pronti per un’eventuale mini prova.

– Chi non ha ancora presentato i propri lavori su Bolzano, sarà tenuto a farlo per condividere le informazioni trovate con i compagni. In questo modo le ricerche programmate sugli animali slitteranno.

– Ricordarsi di portare l’autorizzazione dell’uscita firmata da ambedue i genitori e consegnarla per il momento a Matteo Nardella.

Ich wünsche euch ein gutes erholsames Wochenende.

 

 

Montag, der 15. Dezember 2014

– Terminare il questionario feedback sul campo scuola a Bolzano e ricordarsi di consegnarlo!!!

– Ricordarsi di aprire l’Adventskalender online!

– Secondo le tematiche  ed i gruppi di lavoro stabiliti, incominciare a preparare la presentazione per l’incontro con i genitori, previsto am Montag, dem 22. Dezember. E‘ importante lavorare da subito, raccogliere ed assemblare idee e materiali per non fare una brutta figura!

Verstanden???           Klar???

H O F F E N T L I C H   J A !!!!!!!

Mittwoch, der 07. Januar 2015

Auguro a tutti voi ed alle vostre famiglie Frohe Weihnachten und viel Erfolg im Neuen Jahr!

– Aprire le ultime finestre dell’Adventskalender online.

– Leggere attentamente la versione italiana del copione „Die Physiker“ di Friedrich Dürrenmatt.

– Eseguire la scheda relativa alle informazioni sui tre fisici.

– Nel corso della lettura del copione, tenere il diario di uno dei personaggi preferiti, secondo le indicazioni della scheda di lavoro.

frohe w

Montag, der 12. Januar 2015

Prepararsi per la seconda verifica in classe (2.Klassenarbeit), ripetendo:

– W-Fragen e coniugazione dei verbi deboli e forti (sul nostro libro di testo 1° vol. riflessioni a pag.24, 35, 36, 91 e dalla parte dell’eserciziario pag. 35);

– pronome impersonale „man“ (sul nostro libro di testo 1° vol. riflessioni a pag. 35);

– costruzione della frase: il verbo occupa di regola il secondo posto, eccetto che nelle ja/nein Fragen, dove si trova al primo posto. Il soggetto deve sempre essere espresso ed è amico inseparabile del verbo (dicker Freund), pertanto non si può sottintendere (sul nostro libro di testo 1°. vol. riflessioni a pag. 25, 37 e dalla parte dell’eserciziario pag. 34 e 71) ;

– uso della preposizione „am“ (temporale: con la data e tutte le parti del giorno eccetto die Nacht);

– aggettivi possessivi singolare (sul nostro libro di testo 1° vol. riflessioni a pag. 67)

– Akkusativ – complemento oggetto (sul nostro libro di testo 1° vol. riflessioni a pag. 48 e dalla parte dell’eserciziario pag. 33)

https://deutschistonline.files.wordpress.com/2014/09/akkusativ.png?w=642

https://deutschistonline.files.wordpress.com/2014/09/nomen-akkusativ.jpg?w=642

VERBI TRANSITIVI

– lessico (sostantivi con il corretto articolo determinativo – flashcards, blog, libro e quaderno)

 

Montag, der 19. Januar 2015

– Per affrontare con consapevolezza la conoscenza di Friedrich Dürrenmatt e della sua opera, ricercare la definizione di unità aristoteliche di tempo, di luogo e d’azione.

– Al laboratorio sarà presente Serena (unsere Regisseurin). Portare pertanto l’oggetto con il quale vi identificate e, per chi non lo ha ancora consegnato, il diario relativo al personaggio preferito della pièce. Indossare abiti comodi al fine di non essere in difficoltà nel lavoro di conoscenza dello spazio e del proprio corpo (esercitazioni propedeutiche al lavoro sul palcoscenico).

Montag, der 26. Januar 2015

– Dedicarsi ancora alla lettura del copione con l’obiettivo di comprendere profondamente il sottotesto. Occorre familiarizzare con la pièce, la storia! E‘ importante osservare bene i personaggi, capire le loro azioni, i loro obiettivi, le emozioni  ed i sentimenti. In questo modo si sarà in grado di creare un „personaggio“ interessante.

  sottotesto

Mittwoch, der 28. Januar 2015

– Martedì 27 gennaio (Dienstag, der 27.Januar)  è il Giorno della Memoria (der Gedenktag), data dell’apertura dei cancelli di Auschwitz. Cercare la definizione di “Holocaust” sulla pagina web di  http://www.wikipedia.de, digitando per la ricerca il nome “Shoa” e riportarla nel proprio quaderno (das/mein/unser   Deutschheft).

Montag, der 02. Februar 2015

– Esercitarsi con la lettura del copione e l’analisi del sottotesto delle battute.

– Controllare se la definizione di unità aristoteliche di tempo, di luogo e d’azione è stata trascritta nel proprio quaderno.

– Ripetere l‘aggettivo possessivo nella lingua tedesca (libro di testo vol. 1 riflessione grammaticale pag. 67 e 77). Una parte della lezione sarà riservata alla correzione dell’ultimo Deutschtest.

Montag, der 09. Februar 2015

Qui di seguito le parti (die Theaterrollen), assegnate nel corso del laboratorio teatrale. Come è stato detto, a breve, sarà messo a disposizione un audio file della pièce, dove poter controllare in qualsiasi momento la pronuncia e l’intonazione delle battute. Attenzione! Le pagine si riferiscono al copione in italiano.

Erzähler: Giovanni (pag. 2)

Dürrenmatt: Francesca (pag. 2)

 Kriminalinspektor Richar Voss: Alessia (da pag. 2 a pag. 6); Federica (dalla prima battuta di pag. 6 fino alla fine del primo atto); Michele (pag. 13 – secondo atto)

Oberschwester Marta Boll: Domitilla (pag. 2); Lucia (da pag. 4)

Guhl, Polizist: Matteo Nardella (pag. 3)

Gerichtsarzt: Pietro D’Orazio (pag. 3)

Blocher, Polizist: Alessandro Russo (pag. 5)

Herbert Georg Beutler = Newton, Patient: Federico (pag. 5); Matteo Colibazzi (pag. 7); Alessandro Di Mauro (pag.16); Pietro LoBuono (pag. 19)

Lina Rose: Sofia (pag. 11)

Mathilde von Zahnd, Irrenärztin: Francesca (pag. 8); Aurelia ( pag. 9); Irene (pag. 14); Ludovica (pag. 21)

Ernst Heinrich Ernesti = Einstein, Patient: Paolo (pag. 9); Mattia (pag. 17); Tommaso (pag. 18), Edoardo (pag. 22)

Krankenschwester Monika Stettler: Greta (pag. 12)

Die drei Kinder von Frau Rose: Matteo Nardella, Tommaso, Pietro D’Orazio

Oberpfleger Uwe Sievers: Alessandro Ulissi (pag. 14)

Johan Wilhelm Möbius, Patient: Alessandro casali (pag. 11); Giulio (pag. 15); Alessandro Nicolai (pag. 17); Alessandro Parretta (pag. 19)

– Incominciare a memorizzare la prima battuta (se troppo lunga, la prima frase).

– Trovare delle tecniche  „vincenti“ per la memorizzazione.

Dürrenmatt Die Physiker

Mittwoch, der 02. März 2015

Continuare la memorizzazione delle proprie battute.

E‘ estremamente importante sapere esattamente cosa si dice. Il lavoro fatto sul copione italiano aveva anche questa funzione. Insieme alle informazioni relative ad ogni personaggio, abbiamo cercato di trovare le emozioni che lo guidano. Per interpretare  correttamente ed in modo personale, dovete cercare di eliminare gradualmente le vostre paure, le inibizioni, le insicurezze. Dovete essere concentrati ed imparare a rilassarvi, impedendo che la razionalità vi freni o faccia sì che vi vediate dall’esterno mentre recitate. Il  lavoro di riscaldamento che Serena vi fa fare, vi aiuta a raggiungere questa condizione favorevole per il nostro laboratorio teatrale.

Mittwoch, der 04. März 2015

– Costruire nel proprio quaderno una mappa concettuale (eine Gedankenkarte – Mind Map – erstellen) sul tema “die Zeit”. Appartiene a questo campo la suddivisione dell’anno solare. Ricordi le varie parti in tedesco? In caso di dubbi o difficoltà, controlla sul tuo libro di testo o sulle schede del quaderno (primo anno).

   – Costruire in cartoncino un orologio (die Uhr) munito di lancette (der Stundenzeiger  und der Minutenzeiger), da poter usare per imparare ed esercitare  la funzione del chiedere e dire l’ora.

Ripetere i numeri cardinali. Un presupposto, per imparare l’orologio in tedesco,  è la conoscenza dei numeri cardinali fino al 60.

runde_wanduhr_eiche_1020x680

 

 

Montag, der 09. März 2015

Continuare la memorizzazione delle proprie battute.

Ho notato da parte di tutti un impegno più assiduo nella memorizzazione del testo non poco difficile del nostro laboratorio teatrale. Mi fa piacere dirvelo attraverso il blog e spero che tutti lavorino con gioia, senza stress e senza paura di sbagliare. Es ist noch kein Meister vom Himmel gefallen! =  Nessuno nasce maestro!). Come vi ha consigliato Serena, se vi è possibile, vedetevi a gruppetti (per scena), per provare insieme le vostre battute e per allenarvi sull‘ „attacco“ (l’inizio della battuta teatrale).

Mittwoch, der 11. März 2015

– Per ripetere il contenuto della mappa concettuale (die Gedankenkarte) sul tempo (die Zeit), vedere le slides che seguono e annotare le preposizioni che vengono usate per esprimere il complemento di tempo (die Temporalangabe).

– Verificare con il secondo video se è stato compreso l’orologio. Se avete l’occasione di lavorare con un compagno, usate l’orologio che avete costruito (die gebastelte Uhr), per chiedere e dare reciprocamente le ore più disparate.

Montag, der 16. März 2015

– Il laboratorio teatrale odierno prevede che la prova della memorizzazione dei ruoli venga fatta senza copione. Impegnarsi pertanto ad ultimare lo studio mnemonico. Usate le strategie che più vi si addicono (registrazione della propria voce, scrittura delle battute, recitazione davanti ad uno specchio,…). Se avete la possibilità, incontratevi per esercitare le scene.

– Portare gli oggetti e le vostre idee sui costumi.

– Qui di seguito una parte dei „Physiker“, recitata dagli studenti del Ceciliengymnasium di Bielefeld, in attesa di acquisire l’audio-file completo del nostro lavoro.

Mittwoch, der 18. März 2015

– Preparasi per il test in classe (die Klassenarbeit). Il contenuto di questa verifica sarà soprattutto l’orologio.

– Ripetere il lessico relativo al tempo (mappa concettuale die Zeit), in particolar modo alla giornata scolastica (materie scolastiche, orario, attività relative ad ogni disciplina). Nel nostro libro di testo possono aiutare le unità 4 (parlare di orari scolastici) e 6 (chiedere e dire l’ora). Sarà sicuramente di aiuto anche eseguire gli esercizi dalla parte dell’Arbeitsbuch di pag. 52 e 53.

– Per ripetere il lessico con la relativa pronuncia corretta, aprite il seguente link:

Vokabelliste über die ZEIT

 

– Ripetere la coniugazione del presente indicativo dei verbi deboli (schwache Verben) e forti (starke Verben). Ripetere le W-Fragen, gli articoli determinativi e indeterminativi e l’aggettivo possessivo, la negazione nicht/kein, le preposizioni temporali.

Montag, der 23. März 2015

Anche in assenza di Frau Donini (auf Klassenfahrt) avrà luogo il laboratorio teatrale con la regista Serena.  Ripetere la propria parte, sforzandosi di interpretare correttamente ed in modo personale.

Mittwoch, der 01. April 2015

– Preparare una presentazione Powerpoint (die Powerpoint Präsentation) sulla propria giornata: Mein Tag. Formulare frasi complete con l’indicazione dell’orario. Il lavoro prevede la ripetizione dell’orologio, della coniugazione dei verbi (deboli, forti, separabili) e della costruzione della frase (il verbo occupa il secondo posto! Das konjugierte Verb steht immer auf Position 2.)

 

I verbi separabili

I verbi separabili sono composti da un prefisso. Nelle frasi principali al presente, al passato e all’imperativo il prefisso si separa dal verbo e si mette alla fine della frase.

– Molto spesso il prefisso è una preposizione:
ab – an- auf- aus- bei- ein- fern- fest- her- herein- hin- hinaus- los- mit- nach- vor- vorbei- weg- weiter- zu- zurück- zusammen

– ma può anche essere un sostantivo:
teilnehmen – partecipare, stattfinden – aver luogo, heimgehen – andare a casa

– un aggettivo:
freisprechen – assolvere, fernsehen – guardare la TV, festsetzen – fissare, stabilire

– o un avverbio:
hineingehen – andare dentro, zurückkommen – ritornare, zusammenbrechen – crollare

 

 

 

 

Mittwoch, der 08. April 2015

– Scrivere la presentazione di Frau Gullo, la nuova Praktikantin, sulla base delle informazioni annotate nel corso della sua conoscenza mercoledì scorso (letzten Mittwoch).

– Controllare i lavori powerpoint sul tema „Mein Tag“, ai quali non abbiamo ancora dedicato tempo per la condivisione in plenum.

– Dedicare regolarmente tempo al ripasso del copione teatrale. Pensare agli oggetti ed ai costumi. Le prove di teatro riprenderanno oggi mercoledì 08.04. con Serena.

Ich wünsche euch allen und euren Familien frohe Ostertage.

 

 

 

Mittwoch, der 15. April 2015

Prove di teatro. E‘ importante portare costumi ed oggetti. Fino ad oggi questo compito è stato osservato solo da pochi nella classe e per questo siete stati più volte redarguiti  da Serena, la nostra regista. Ricordate che i costumi di scena sono un elemento importante per definire il vostro personaggio e gli oggetti concorrono alla costruzione della scena.

Mi auguro che abbiate capito che per realizzare il nostro spettacolo non è sufficiente conoscere a memoria il copione. Ora che lo abbiamo studiato, dobbiamo interpretarlo!!! I numerosi esercizi di conoscenza dello spazio, di uso della voce, del respiro e di concentrazione, proposti quasi regolarmente ad ogni incontro con Serena, dovrebbero aver trasmesso le strategie per immedesimarsi nel personaggio e per interpretarlo con le sue emozioni.

Mettete entusiamo e gioia nel lavoro!!!  Solo così vi divertirete e raggiungerete un risultato gratificante.

Montag, der 20. April 2015

– Memorizzare le azioni relative alla giornata (analizzate nel corso della nostra ultima ora di lezione) con il corrispondente significato italiano.  Ludovica, ricorda di preparare le Kärtchen! Danke -;) Molti di questi verbi a quale categoria appartengono? Come si distinguono?

– Sulla base di questo lessico e della rinnovata spiegazione dei verbi separabili (trennbare Verben, rivedere il lavoro di presentazione della propria giornata (Mein Tag), apportando le dovute correzioni.

– Essere preparati per le prove di teatro con costumi ed oggetti.

Wollen wir Deutsch lernen

Montag, der 27. April 2015

– Abbiamo la data del nostro spettacolo! Gli incontri del laboratorio ora si contano veramente sulle dita di una mano. Vogliamo dare il massimo? Vogliamo dimostrare a tutti quanto il nostro gruppo sia „cool“? Vi invito pertanto a lavorare con serietà, a controllare la vostra impulsività e a mettere a frutto le vostre innate capacità!

– Prendere nota che Mittwoch, 06. Mai è prevista una verifica in classe sui trennbare Verben (verbi separabili). E‘ opportuno ripetere le azioni della giornata (Alltag-Verben).

Montag, der 04. Mai 2015

Laboratorio teatrale. A tutti dovrebbe essere chiaro cosa ci si aspetta da ognuno di voi. Sono state spese tante, troppe parole a questo proposito. Dovreste aver capito la reale preoccupazione di Serena e Frau Donini nei confronti della vostra poca consapevolezza nell’affrontare un appuntamento determinante, conclusivo di un percorso di lavoro, durato quasi un intero anno scolastico.

264 Kommentare (+deinen hinzufügen?)

  1. Edo
    Mai 04, 2015 @ 16:52:36

    scusate mi è partita la h……

    Antwort

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s

So 07: Juni 2015 – 21:00 Uhr Premiere „Die Physiker“ im Theater dell’Angelo Via Simone de Saint Bon – Rom

August 2017
M D M D F S S
« Dez    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

8. Juni Letzter Schultag. Ab morgen haben wir 3 Monate FERIEN!

Keine bevorstehenden Ereignisse

%d Bloggern gefällt das: